Torta di mele, pere e uvetta

di cucinaresanoegustoso.it
Torta di mele, pere e uvetta
Torta di mele, pere e uvetta

Torta di mele, pere e uvetta

Un dolce soffice e goloso per la colazione o merenda di tutta la famiglia, con dolcificante a basso indice glicemico e farine integrali biologiche.

Ingredienti per una tortiera con fondo apribile del diametro di 24-26 cm.

  • 4 mele mature bio (Golden o Renetta)
  • 1 pera matura bio (Abate o William)
  • 150 g uvetta sultanina
  • 100 g olio evo bio
  • 100 g zucchero di fiori di cocco (dolcificante naturale a basso indice glicemico)
  • 70 g farina integrale o di farro bio
  • 30 ml latte vegetale bio (soia, avena, riso, mandorla)
  • 2 uova bio da allevamento all’aperto
  • 1 bustina lievito in polvere per dolci biologico
  • Un pizzico di cannella in polvere (facoltativo)

Procedimento

Per preparare questa torta le mele Golden o le Renette sarebbero le più indicate, per le pere la varietà più indicata è la Abate o  la William.

Innanzitutto ammollare l’uvetta sultanina in acqua tiepida per una decina di minuti,  poi scolarla e strizzarla bene , farla asciugare su carta da cucina.

Lavare e sbucciare le mele e le pere e tagliarle a cubetti.

In una ciotola ampia versare la farina e lo zucchero di fiori di cocco, mescolare bene.

Unire l’olio evo e le uova amalgamandole bene agli altri ingredienti.

Aggiungere anche l’uvetta sultanina e mescolare bene.

Versare il latte tiepido gradatamente (andare a occhio con la quantità *) e per ultimo aggiungere il lievito e mescolare bene.

Unire la cannella e la frutta a cubetti e mescolare molto bene fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo *.

Versare l’impasto in una tortiera ben unta ed e infarinata.

Cuocere la torta di mele, pere e uvetta in forno preriscaldato e statico a 170 gradi per circa 1 ora . Controllare la cottura perché Il tempo necessario è indicativo e può variare a seconda del vostro forno e del grado di umidità della frutta scelta.

Note

Fare la consueta prova dello stecchino: se infilandolo al centro della torta uscirà pulito, il dolce sarà pronto.

Se si sta cuocendo troppo in superficie ma dentro è ancora cruda, spostare nella scanalatura piu bassa del forno e continuare a cuocere.

Se piace aggiungere all’impasto una manciata di mandorle, noci o nocciole sgusciate.

Lasciare raffreddare prima di estrarre dalla tortiera.

Si consiglia l’impiego di ingredienti di provenienza biologica e a km zero, dove possibile.



Segui su cucinaresanoegustoso.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *