Tiramisù cioccolato bianco e fragole

di gnamgnam.it
Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email

[introduzione]

Il tiramisù al cioccolato bianco e fragole è la torta che ho deciso di preparare per festeggire il compleanno di Gnam Gnam. Ebbene sì, oggi il blog compie 14 anni, quindi in pratica l’abbiamo appena iscritto alle scuole superiori. Volevo una torta facile, ma golosa e bella da vedere, così da potervene offrire una fetta virtuale che vi facesse venire voglia di provarla quanto prima. 🙂

Vi mando un bacio grande golosauri e come sempre, condivido questo traguardo con voi, che fate parte della mia famiglia virtuale. E perchè in qualche modo, anche solo con qualche piatto sulle vostre tavole, Gnam Gnam è entrato in punta di piedi anche nelle vostra quotidianità. E spero ci resti ancora per tanti anni. 🙂

[/introduzione]

  • 1 confezione di savoiardi
  • 500 g di mascarpone
  • 80 g di zucchero (più 2 cucchiai per le fragole)
  • 200 ml di panna
  • 250 g di fragole
  • 100 ml di latte circa
  • Per la ganache al cioccolato bianco:
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 100 ml di panna
  • Per la decorazione:
  • fragole
  • cioccolato bianco
  • menta

[procedimento]

Tagliate le fragole a fette e mescolatele con lo zucchero. Fate riposare una mezz’oretta almeno.

 

Nel frattempo tritate il cioccolato ed aggiungete i 100ml di panna bollenti.

 

Mescolate fino a sciogliere il cioccolato.

 

In un’altra ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero.

 

Aggiungete la ganache al cioccolato che avete preparato.

 

Aggiungete la panna montata incorporandola con una spatola.

 

Filtrate le fragole e mescolate il succo ottenuto con il latte.

 

Prendete la cerniera di uno stampo a cerniera e mettetelo su un piatto da portata. Fate uno strato di savoiardi e bagnateli con il latte.

 

Tagliate a metà dei savoiardi e metteteli lungo i lati, senza bagnarli.

 

Aggiungete poco meno di metà della farcia.

 

Aggiungete le fragole.

 

Coprite con i savoiardi e bagnateli.

 

Fate un altro strato di crema al mascarpone e decorate con dei ciuffetti di crema.

 

Fate riposare un’oretta in frigo e decorate con fragole menta e scaglie di cioccolato prima di servire.

 

Ed eccovi una bella fetta del mio tiramisù.

 

[/procedimento]

Segui su gnamgnam.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *