Mele cotte in casseruola

di Jusy Coppola
mele cotte
mele cotte

A volte capita che le mele lasciate nella fruttiera inizino a deteriorarsi. E viene naturale pensare di buttarle nel secchio. C’è invece la possibilità di recuperare le mele e trasformarle in un dolce sano e gustoso. Una ricetta veloce, senza nenache bisogno di accenere il forno.

Per farlo servono pochi ingredienti: mele, acqua, zucchero e cannella. E una casseruola. Per la precisione…

Ingredienti

4 mele
cannella in stecca q.b.
Succo di limone q.b.
Zucchero (se possibile di canna) q.b.
Acqua q.b.

Preparazione

Lavare le mele, togliere la buccia e il torsolo, tagliarle a spicchi. Accendere il fuoco a fiamma bassa, aggiungere in casseruola un po’ d’acqua, succo di limone e zucchero.

Lasciar cuocere per circa 40 minuti, sempre a fuoco basso, con un coperchio. Alla fine le mele dovrebbero essere ammorbidite, ma non sfatte. E’ quello il momento di toglierle dal fuoco, per farle raffreddare.

Possono essere mangiate tiepide, o anche fredde. Sono ottime come dessert a fine pasto, anche accompagnate da un gelato alla crema o alla vaniglia. Un piatto molto gustoso, sano e facile da preparare.

Le foto dei singoli passaggi

Ho pensato di aggiungere di seguito una foto per ogni passaggio principale. Da’ un’occhiata qui sotto!

Buon appetito

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *