la ricetta della focaccia senza lievitazione da cuocere in padella

di cookist.it
la ricetta della focaccia senza lievitazione da cuocere in padella
la ricetta della focaccia senza lievitazione da cuocere in padella

La focaccia veloce è l’alternativa semplice e a lievitazione istantanea della classica focaccia. Due sfoglie di impasto, lavorato velocemente in una ciotola, vengono farcite con zucchine, salame e fontina, quindi cotte direttamente in padella, fino a leggera doratura. Il risultato finale è una torta salata morbida e super filante, che si scioglie in bocca a ogni morso. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta e servitela calda come antipasto, in occasione di un buffet di festa, un brunch o un aperitivo con gli amici; a temperatura ambiente, è ideale da gustare anche durante un picnic o una gita al mare.

Come preparare la focaccia veloce

Raccogliete la farina in una ciotola capiente e aggiungete il lievito, l’olio (1), l’acqua e il sale.

Iniziate a mescolare con una forchetta (2), per ottenere un composto omogeneo.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro, leggermente infarinato, e proseguite a lavorare il tutto ancora per qualche minuto. Al termine dovrà essere liscio e morbido (3).

Dividete il panetto in due parti, quindi stendete la prima fino a ottenere una sfoglia circolare spessa 3-4 mm (4).

Sistemate la prima sfoglia su una padella da 26-28 cm di diametro (5).

Farcite con i cubetti di zucchine, salame e formaggio, lasciando 1 cm di spazio libero lungo il bordo (6).

Stendete la seconda sfoglia e sistematela sopra la farcitura (7), sigillando bene le estremità e facendo fuoriuscire eventuale aria.

Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e mettete su fuoco medio; quando la base inizierà a dorarsi, capovolgete la focaccia con l’aiuto di un piatto o un coperchio (8) e proseguite la cottura anche dall’altro lato.

Quando la focaccia sarà ben cotta, levatela dal fuoco e trasferitela su un tagliere o un piatto da portata. Tagliate a fette e servite calda (9).

Consigli

Potete farcire la vostra focaccia con le verdure, i salumi e i formaggi che preferite, è un ottimo piatto svuotafrigo. Nella nostra ricetta, abbiamo deciso di utilizzare delle zucchine, tagliate a tocchetti, e saltate in padella con del cipollotto, un filo di olio e un pizzico di sale; a piacere, potete sostituirle con punte di asparago, spinaci ripassati, pisellini e così via.

Al posto della fontina, potete utilizzare della provola affumicata o della scamorza; in sostituzione del salame, invece, potete optare per dei cubetti di prosciutto cotto, speck o mortadella.

Per una versione vegetariana, omettete il salume e aggiungete qualche pomodorino secco spezzettato e delle olive nere, tagliate a rondelle.

La focaccia può essere comodamente preparata e farcita con qualche ora di anticipo; conservatela poi in frigorifero fino al momento di cuocerla.

Conservazione

La focaccia veloce può essere conservata in frigorifero, chiusa in un apposito contenitore ermetico, per massimo 2 giorni, ma è consigliabile consumarla al momento affinché non perda la sua fragranza. In alternativa, potete congelarla intera o a fette.



Segui su cookist.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *