Bassiano, il Best Wine stringe la mano a prodotti tipici e aziende locali

di redazione Fornelli d'Italia
vini e prodotti tipici
vini e prodotti tipici

E’ stato fissato il calendario dell’appuntamento della prima rassegna Best Wine del 2021. Il virtuoso Comune di Bassiano, la “perla” dei Lepini sarà nuovamente lo scenario del rilancio del settore enogastronomico locale composto da filiere territoriali sostenibili e di eccellenza, colpito duramente dagli effetti economici dell’emergenza Covid.

La pandemia sicuramente ha cambiato molte abitudini negli stili di vita dei consumatori, e ricerche di mercato rivelano che sempre più persone ritengono importante che un prodotto alimentare sia “tipico”, ossia legato a una specifica zona, e che sia possibilmente fatto da piccole aziende.

La linea di principio dell’organizzazione sarà la partecipazione gratuita delle aziende, per una rassegna caratterizzata sempre più dall’eccellenza del territorio nell’ambito dei prodotti agroalimentari di qualità (DOP, IGP, biologico).

BASSIANO BEST WINE 2021 INST TRA ANTICHE MURALa storicità dei luoghi che farà da sfondo all’elegante kermesse è già nel nome dato all’appuntamento “… tra antiche mura”, che ha proprio il senso dell’abbraccio ideale ai visitatori e nello stesso tempo l’immagine di uno scrigno che custodisce la ricchezza della tradizione enogastronomica del territorio.

Sarà l’occasione per riscoprire le tradizioni e confrontarsi con le filosofie dei produttori. In un territorio di grande ricchezza agroalimentare: olii, vini, formaggi, produzioni agricole e gastronomiche costituiscono senza dubbio un capitolo importante dell’economia locale.

Il Borgo Medioevale di Bassiano, ai piedi della Semprevisa sarà quindi il luogo storico ed artistico di eccellenza dove presentare le eccellenze produttive. Dopo le recenti giornate del FAI il paese è stato consacrato ad essere una delle più interessanti destinazioni culturali laziali, tra le memorie dell’illustre Aldo Manuzio e le iniziative degli artigiani che ripopolano il centro.

Memori delle restrizioni del 2020, si degusterà in sicurezza, nel rispetto delle disposizioni in vigore e con un numero di partecipanti limitati.

Best Wine 2021, organizzato da Wine & Food Promotion, in collaborazione con il Comune di Bassiano e A.S.I.T., sarà uno dei tanti modi per ripartire, degustare, brindare con i vini del territorio e continuare ad apprezzare la nostra unica tipicità.

Appuntamento a Bassiano il 17 e 18 luglio 2021 “… tra antiche mura”

Foto di Mandy Fontana da Pixabay

Segui Fornelli d’Italia anche sulla pagina facebook https://www.facebook.com/fornelliditalia.it/

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *