7 trucchi ai tempi del Covid

di myfoody.it
7 trucchi ai tempi del Covid
7 trucchi ai tempi del Covid

Anche questa Pasqua sarà diversa da tutte quelle che abbiamo vissuto fino al 2019. Forse sarà più simile a quella appena trascorsa quindi siamo preparati ma un’abitudine che non bisogna mai perdere utile a ridurre gli sprechi è la lista della spesa soprattutto per il pranzo di Pasqua.
Dai dati dell’osservatorio Waste Watcher è evidente: 9 italiani su 10 sono consapevoli che per prevenire lo spreco è necessario capire davvero cosa serve prima di fare la spesa.
Inoltre sapendo già cosa comprare riusciamo anche a diminuire il tempo di permanenza nei supermercati, che in questo periodo è più che consigliato.

Programmare first

Nella settimana di Pasqua tra ferie e zone a colori passeremo più tempo in casa, quindi stilate una lista dei pasti che farete con relativi menù e lista dei prodotti più o meno deperibili. 

Aggiungi un posto a tavola

Gli ingredienti aumentano o diminuiscono in base ai commensali, quindi calcolate le dosi necessarie in base ai commensali che avrete a pranzo o cena. Non esagerate con gli invitati. Arriverà il momento delle grandi tavolate ma non è sicuramente questo!

Meno calorie

Durante le feste si sa, si mangia di più ma durante questo periodo stiamo facendo anche meno attività fisica quindi prediligete i pasti con meno calorie e preferite un consumo maggiore di frutta e verdura. Ricordate: meno calorie non significa assolutamente meno gusto. 

Zero sprechi

Bene, avete programmato i pasti, pensato alle dosi per realizzarle ma vogliamo sfatare il detto Melius abundare quam deficere. Acquistate il 10% in meno degli ingredienti che vi servono e conservate in frigorifero una chicca da portare in tavola, solo e soltanto se, avrete ancora fame. 

Offerte speciali: non fatevi prendere la mano

Le offerte speciali sono sicuramente convenienti ma molto spesso ci spingono ad acquistare più del necessario. Non fatevi prendere la mano e approfittatene solo se si tratta di prodotti che utilizzate molto spesso nella vostra routine alimentare.

Risparmiate sui prodotti in scadenza

Grazie alla vostra lista programmata saprete già quali ingredienti consumerete prima per questo motivo potrete controllare sull’app Myfoody i prodotti prossimi alla scadenza ed acquistarli nel punto vendita più vicino a voi.
In questo modo risparmierete contribuendo alla riduzione dello spreco alimentare. Niente male, vero?

Ingegno fatti avanti anche per il pranzo di Pasqua

Se avete degli avanzi in frigo trasformateli in ingredienti, affidatevi alle ricette zero waste della nonna o al nostro blog.
Insomma la lista della spesa è sempre stata uno strumento utile, ai tempi del Covid lo diventa sempre più e ci aiuta anche a risparmiare oltre che a non sprecare. Se seguirete queste sette regole diventerete dei consumatori consapevoli pro.

Auguri di Buona Pasqua!



Segui su myfoody.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *