6 idee per riutilizzare al meglio i ciuffi di carota

di cookist.it
6 idee per riutilizzare al meglio i ciuffi di carota
6 idee per riutilizzare al meglio i ciuffi di carota

Sapevate che i ciuffi di carote sono commestibili? Non solo possono essere tranquillamente mangiati, sono anche ricchi di sostanze nutritive, con un sapore a metà tra quello delle carote terrose e quello del prezzemolo fresco. Sfortunatamente, la maggior parte delle persone li butta via semplicemente perché non sa come utilizzarli al meglio, rendendoli un’aggiunta perfetta per quasi tutti i piatti. Ecco qualche suggerimento per non sprecare i ciuffi delle carote e utilizzarli in piatti creativi e gustosi.

1. Frittelle di carote

Con i ciuffi di carote potete realizzare delle gustose frittelle: basterà tritate le carote, o anche solo i ciuffi, aggiungendo uova, parmigiano, sale, pepe e un cucchiaio di farina. Una volta amalgamato il composto, friggete le vostre frittelle in olio di semi di arachide ben caldo e servitele come antipasto o finger food. Potete anche farle diventare un secondo piatto vegetariano, accompagnandole con una fresca insalata mista.

2. Brodo vegetale

Un’altra preparazione da arricchire con i ciuffi di carote è il brodo vegetale. Tritate i vostri ciuffi di carote e metteteli in pentola insieme alle altre verdure che avrete scelto; lasciate bollire le verdure e conditele in base alle vostre preferenze personali. Potete usare il brodo per preparare zuppe, vellutate, risotti, ma anche come sughetto per secondi piatti in padella.

3. Pesto di ciuffi di carote e anacardi

Un pesto vegetariano super goloso, composto da un frullato di ciuffi di carote, aglio, succo di limone, olio extravergine d’oliva e parmigiano grattugiato: un’idea perfetta per utilizzare al meglio i ciuffi di carote. In particolare, l’aggiunta di anacardi rende questo pesto un delizioso condimento per le carote arrostite, ma anche per verdure grigliate, o da servire come antipasto spalmandolo su fette di pane abbrustolito.

4. Veggie burger

Provate a preparare un salutare hamburger di verdure a base di ciuffi di carote, patate, aneto e prezzemolo: una combinazione stuzzicante, ma anche molto nutriente. Cuocete i vostri veggie burger sulla piastra, al forno o in padella e poi accompagnateli con un’insalata o con un invitante purè di patate.

5. Ciuffi di carote saltati

Una ricetta molto facile da preparare, che richiede solo pochi minuti di cottura. Un gustoso mix di ciuffi di carote, olio extravergine d’oliva, aglio e peperoncino rende questa preparazione particolarmente gustosa: un contorno da abbinare a secondi piatti di pesce e preparazioni dal sapore delicato.

5. Vinaigrette

Con i ciuffi di carote tritati finemente potete realizzare una vinaigrette originale e gustosa, con cui condire insalate ma anche verdure grigliate, pesce arrosto o bollito, pollo alla piastra. Basterà tritare i ciuffi e unirli al condimento di olio extravergine d’oliva, aceto, sale, aggiungendo poi le erbe aromatiche che preferite.

6. Tabbouleh con ciuffi di carote

Il tabbouleh, o tabulè, è una tipica insalata libanese, fresca e profumata, fatta con bulgur, prezzemolo, pomodorini, cipolla, sale e limone. Provate ad aggiungere al vostro tabbouleh i ciuffi di carote tritati grossolanamente: il tutto assumerò un sapore più fresco.



Segui su cookist.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *